All’arrembaggio contro i Blitz San Carlo

0
487

Secondo incontro di campionato: si gioca al “Ruffinengo”

Savona. È iniziato con una sconfitta nel derby ligure il campionato dei Pirates Savona. Una battuta d’arresto bruciante che i savonesi hanno già archiviato facendo tesoro degli errori commessi, soprattutto in termini di concentrazione e carattere.

I Pirates sono chiamati al pronto riscatto. Domani riceveranno la visita dei Blitz San Carlo, un team giovane che, fresco di un accordo con la società storica dei Tauri Torino, può contare su di un buon numero di giocatori tra vecchie leve e giovani.
Un giusto mix per la crescita del team torinese che ha anche rinnovato molto in side line, con un coaching staff di ottimo livello.
“Chiavari l’abbiamo già metabolizzata ed archiviata – afferma coach Alice Menaballi -. Abbiamo analizzato la partita e gli errori, dai quali si impara e si migliora correggendoli. L’atteggiamento mentale e la disciplina sono una componente fondamentale di una squadra. È un bene affrontare subito un team come i Blitz, squadra coriacea, un team da non sottovalutare con i loro under reduci da un ottimo campionato, che si impegnerà per fare bella figura contro di noi. Voglio che i ragazzi, ed in special modo la offense, ci mettano il 110%. Voglio vedere gli occhi della tigre”.
Appuntamento per domani, sabato 5 marzo, al campo comunale “Ruffinengo” di Savona per il kick off alle ore 21.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY