I Pirates all’esordio

0
222

Tutto pronto al Pirates Field di Luceto per la prima giornata di campionato CIF9. I Pirati del Presidente Giacchello affronteranno la temuta compagine cuneese dei Vikings Cavallermaggiore, squadra ricostruita sulle ceneri dei fortissimi Bills che hanno dominato per un lungo periodo il campionato italiano di categoria. La partita si disputerà Domenica 24 Febbraio ed il kick off sarà alle ore 14,30.

pirates-savona-2

Michele Giacchello, Presidente Pirates 1984: «Finalmente si inizia. Purtroppo avremmo dovuto iniziare la settimana scorsa, ma un problema al campo della squadra che ci doveva ospitare (i Blitz di Balangero TO, ndr.) ha impedito il nostro esordio in campionato. I ragazzi sono pronti e sono impazienti di iniziare e mettere a frutto tutti gli allenamenti a cui si sono sottoposti. Devo ammettere che il cambio di allenatore ha fatto molto bene a tutto l’ambiente , sia tecnico che dirigenziale. Un sistema di gestione tecnica molto attenta ed organizzata, di cui anche la dirigenza ha beneficiato, avendo molto piu tempo per le questioni societarie. Ora sarà il campo a dare il primo giudizio sul lavoro svolto. Non dimentichiamo che il progetto ha una valenza triennale, con gli step che ci siamo prefissati in accordo con il nostro HC e Direttore Tecnico Alfredo Giuso Delalba. I nostri sponsor insieme al Comune di Albisola Superiore, che ringraziamo, hanno sempre creduto ai nostri progetti e ci continuano a sostenere. Abbiamo fatto un grosso sacrificio a livello economico ma siamo stati concreti nei fatti. Abbiamo investito in una struttura sportiva, l’abbiamo fatta rivivere e ora la disponibilità degli orari ci permette di crescere, soprattutto a livello giovanile. Infatti abbiamo iscritto due squadre ai prossimi campionati giovanili di flag football e contiamo di iscrivere almeno una squadra junior nei prossimi campionati giovanili tackle. Per ultimo voglio citare il settore femminile, che in soli due anni ha già raggiunto una semifinale. Siamo una delle società in Italia che ha creduto da subito nel football femminile e i frutti stanno arrivando. Nel panorama italiano del nostro sport, sono poche le società che hanno questa disponibilità e questa struttura . E’ un grosso passo avanti per i nostri obiettivi che, ripeto, sono per un piano triennale. I Pirates meritano oramai un posto di livello nel football americano e noi tutti, la dirigenza, lo staff tecnico ed i giocatori, ci stiamo impegnando per ottenerlo».

Ufficio Stampa Pirates Savona

pirates-savona-5

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY