Le Sirene stordiscono le Pirates

0
816

Niente da fare per le Pirates  nella partita d’esordio contro le plurititolate Sirene Milano. Nonostante un avvio veemente, che faceva ben sperare il numeroso pubblico accorso sugli spalti del Pirates Field , le liguri non sono riuscite a fare il colpaccio. Le ragazze di Coach Buetto partono forte in attacco e mettono subito in affanno la D milanese con le ottime corse della #21 Serena Arza’ che conquista una serie di primi down. Le Sirene reagiscono e  forti della loro esperienza,  riescono a contenere gli attacchi liguri . Le ragazze della D ligure  contribuiscono anche loro a mettere in crisi la offense lombarda , impedendogli di fato di muovere la palla.

In una fase di studio, un errore dello special team pirata regala, con uno snap sciagurato direttamente in end zone, i primi 2 punti alle milanesi. Tralasciamo la parte tragicomica  con la crew che non si decide se validare o meno la safety , dare la meta oppure se tutto fosse da ritenersi gioco fermo e quindi palla morta.  Mettiamo in evidenza  la sportività di entrambi i team  che , in collaborazione con la crew arbitrale, hanno risolto  , nei meandri  del regolamento,  l’arcano mistero.  Palla viva e safety assegnato. PIRATES 0- SIRENE 2.

44100778_1235278103279448_6908549148673310720_o

La partita riprende . Sempre le ragazze liguri sugli scudi. Ottimo drive della regista #11 Carla Pollina che porta le sue ragazze fino a 10 yds dalla end zone milanese. Qui le pirati si disuniscono e non riescono ad entrare in meta, ottimamente fermate dalla D milanese. Si chiude la prima frazione.

All’avvio del secondo tempo le liguri perdono  un po di smalto La offense va in confusione e la D cede alla stanchezza. Verso la fine del 3  quarto salgono in cattedra le milanesi che con un uno-due micidiale , segnano le due mete che sanciscono di fatto, la fine del match.  PIRATES 0 – SIRENE 15.

Buona comunque la prova delle nostre ragazze che non hanno sfigurato davanti alle ben più esperte e quotate milanesi. Hanno tenuto egregiamente il campo meritandosi gli applausi a fine partita di tutto il Pirates field per l’impegno messo in campo.

Prossimo appuntamento in trasferta per le Pirates che saranno impegnate  il 28 Ottobre contro le United  Lazio a Roma.

MVP PIRATES

Offense :  #51 Federica Bruno; Defense: #95 Giulia Giribone

UFFICIO STAMPA SSD PIRATES 1984

foto Angelo Ciani

44202360_1236132919860633_3294122813748674560_o

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY