Pirates ancora vincenti

0
713

Largo successo dei liguri (54 a 12) contro gli Alfieri Asti

Tutti si aspettavano la vittoria in casa Pirates e cosi è stato. Una vittoria ottenuta come da pronostico che migliora la classifica, ma non senza qualche difficoltà. Questo deve far riflettere il coaching staff ligure sull’approccio mentale dei giocatori nelle partite che contano. Il lato positivo è stato che i pirati hanno recuperato lo svantaggio iniziale con una applicazione ed una concentrazione che avevano smarrito nel primo tempo.

Gli Alfieri dal canto loro sono scesi in Liguria senza problemi, non avendo nulla da perdere hanno giocato per un tempo in scioltezza, mettendo alla corda i liguri. Poi la maggior esperienza e la migliore condizione fisica hanno avuto la meglio sulla giovane squadra piemontese, a cui vanno i nostri personali complimenti. I pirati dovranno fare tesoro del primo tempo giocato in maniera superficiale ed approssimativa per non ripetere in futuro, nelle partite decisive, gli errori commessi. Una squadra che vuole essere protagonista del campionato e che ha i mezzi per esserlo, deve essere più concreta e determinata in ogni momento.

32545770_1106641416143118_1200836280020107264_o

Il tempo uggioso accoglie un centinaio di spettatori compresi i “pirates kids” delle giovanili liguri venuti a tifare per la loro prima squadra. Si inizia con un fumble Alfieri ma i pirati nel drive successivo riconsegnano l’ovale alla offense astigiana. Buon drive che si conclude con un td pass di 30 yds con il ricevitore astigiano circondato da safety e cornerback pirati che indisturbato riceve il pallone. La trasformazione viene bloccata. PIRATES 0 – ALFIERI 6

Non finisce qui il brutto inizio ligure. L’attacco stenta e va al punt. Ripartono i piemontesi che confezionano un buon drive che vede ancora il regista piemontese protagonista. Una corsa di 30 yds (primo td subito dai Pirates su corsa, ndr.) porta i piemontesi in doppio vantaggio. Anche stavolta la trasformazione viene bloccata PIRATES 0 –ALFIERI 12. Fine primo quarto.

Da questo momento inizia la partita dei Pirates. Punti sull’orgoglio e soprattutto dal coaching staff, i liguri iniziano a macinare yards. Buon drive orchestrato da #1 Burato che porta fino alla end zone i pirati. Breve corsa del # 44 Leoni che segna il td che sveglia dal torpore i pirati. Intanto inizia a piovere copiosamente. La palla scivola dalle mani dell’holder e la trasformazione viene bloccata. PIRATES 6 – ALFIERI 12.

Secondo tempo. La partita si apre con le luci artificiali e sotto un diluvio, fortunatamente dura solamente qualche minuto, il tempo che i pirati riordino le idee e passano subito. Altro drive lungo e td di #11 Moreno, trasformato da 2 punti dal #1 Burato. PIRATES 14 – ALFIERI 12.

32395157_1106642556143004_3749975567210905600_o

Ora i Pirates hanno ripreso il controllo della partita. La D blocca ogni iniziativa piemontese e su di un punt astigiano,  è il #9 Di Falco che ritorna l’ovale in meta per circa 30 yds. Raffaelli centra i pali. PIRATES 21 – ALFIERI 12.

La offense pirata non molla e continua come un rullo compressore. Da segnalare le due mete consecutive su corsa di # 89 Pisano, MVP del match, del # 88 Robello con una ricezione di 30 yds, al suo primo td stagionale, una meta del # 80 Viotto su ricezione, ben lanciato dal # 12 Arnaldi entrato in sostituzione del  #1 Burato ed un intercetto riportato in meta dal #22 Marcato, anche lui nominato  MVP della partita. PIRATES 54 – ALFIERI 12. Fine match.

Una vittoria che proietta i Pirates al terzo posto in classifica nella attesa dello scontro diretto contro i Rams Milano di Sabato 19 Maggio. Una partita che vale la qualificazione ai playoff. Nelle file liguri c’è un po’ di apprensione per l’infortunio di Burato, ma si spera in un recupero lampo. Presentarsi alla partita che vale una stagione senza il quarterback titolare è un vantaggio che non si può concedere agli avversari. Appuntamento a Milano per Sabato 19 Maggio ore 21,00 e come sempre, per seguire l’andamento della partita,  sintonizzatevi su gameday.fidaf.org, con i risultati in diretta.

Ufficio Stampa Pirates Savona

Foto Angelo Ciani

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY